Medical, Education & Business Academy

In offerta!

Manuale di Pet Therapy nei contesti di cura

Il prezzo originale era: 182,00 €.Il prezzo attuale è: 49,99 €.

Corso E-Learning in promozione per i primi 30 iscritti.

Durata 10 Ore circa

Descrizione


Corso E-Learning

Prezzo in promozione per i primi 30 iscritti.


Comprende: Contenuti Testo, Immagini dimostrative di tecniche pratiche; Test finale a risposta multipla.

I contenuti saranno scaricabili anche in PDF

Il corso prevede costanti aggiornamenti gratuiti (non obbligatori).

Puoi svolgere il corso quando e dove vuoi, tramite il tuo PC, Tablet o Smartphone. Non ci sono limiti di tempo per cominciarlo o terminarlo e potrai suddividere le lezioni in base ai tuoi impegni.


Destinatari:  Tutti i professionisti del settore Sanitario ed Educativo 

(Medico Chirurgo, Infermiere, Psicologi, Biologo, Ostetrica, Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico, Chimico, Fisico, Dietista, Farmacista, Fisioterapista, OSS, Educatore, Insegnante, Educatore Cinofilo ect…)

Contattaci per informazioni.


Durata del corso: 10 ore circa


Obiettivi: Fornire al discente l’utilizzo della terapia volta a sollecitare le emozioni. Verranno trattati argomenti riguardanti gli Animali “terapeuti” a supporto di soggetti fragili, anziani, malati o che soffrono di forme di disabilità, disturbi relazionali oppure necessitano di un sostegno aggiuntivo nella crescita e nel processo educativo. La Pet Therapy ha riscosso un notevole successo ed è sempre più diffusa in Italia, dove dal 2002 è riconosciuta ufficialmente dal Ministero della Salute.

In Italia,  ci si riferisce a queste terapie con la sigla “IAA”, interventi assistiti con gli animali, a loro volta classificabili in attività assistita con gli animali (AAA), educazione assistita con gli animali (EAA) o terapia assistite con gli animali (TAA).

Le numerose evidenze scientifiche dimostrano che i benefici possono essere molteplici, ad esempio: ridurre l’ansia, lo stress, l’aggressività, l’affaticamento, la depressione o persino il senso di dolore fisico. È infatti impiegata in situazioni di diverso grado di complessità, dai bambini che devono affrontare un piccolo intervento dal dentista, fino ai pazienti oncologici.

Sempre più diffuse all’interno delle strutture sanitarie, le terapie con gli animali stimolano le relazioni sociali, anche in soggetti affetti da autismo o disturbi comportamentali, migliorando l’attenzione, l’interazione verbale e non verbale, riducendo il senso di disagio e aumentando autostima e senso di responsabilità.


Argomenti principali:

L’ASSISTENZA AL PAZIENTE PORTATORE DI STOMIE

  • Attività del Pet Therapy e interventi terapeutici: le regole basilari, l’intervento e la visita, AAA, EAA, TAA.
  • Requisiti igienico sanitari: valutazione sanitaria, la presentazione dell’animale, il test di abilitazione.
  • Animali idonei alle attività: riconoscimento dei segnali di stress nell’animale e nella persona, la scelta del cane.
  • Educazione di base dell’animale: sedersi, sdraiarsi, non sporcare in casa, condotta al guinzaglio. Educazione generale, il richiamo, l’abbaio, toelettatura e pulizia dell’animale.
  • Parassitologia e vaccinazioni.
  • Strumentazione di pronto soccorso e farmacologia d’urgenza.
  • Educazione avanzata e aspetti psicologici del cane: l’imprinting, l’ordine NO, l’ammonizione, l’ordine terra, cuccia. Il richiamo con il fischio, il programma del cucciolo, il cane in automobile, relazione e comunicazione uomo-animale. Fasi della vita del cane, etologia, rapporto cane-bambino.
  • Psicologia della comunicazione umana.
  • Disabilità fisiche: benessere psicosociale, handicap, disability impairment.
  • Tecniche di conduzione del gruppo: gruppi e conduzione, l’importanza del gioco.
  • Le zoonosi: patologie infettive dell’animale che si possono trasmettere all’uomo.
  • Neuropsichiatria infantile: forme di distacco ambientale, autismo, psicosi primarie, disturbi del linguaggio, disturbi schizofrenici, dell’umore, d’ansia. I disturbi somatoformi, i disturbi dissociativi, i disturbi dell’alimentazione e di adattamento, del controllo degli impulsi, sindrome di Down.
  • Condizionamento classico e operante: teorie di Skinner, modificazioni del comportamento.
  • Pet Therapy e i suoi ambiti: geriatria, psichiatria, riabilitazione psicomotoria

Relatori: Team di Medical Academy composto da Veterinari, Medici, Psicologi, Educatori, Educatori Cinofili, Etologi

Manuale di Pet Therapy nei contesti di cura

Recensioni

  1. Patrizia Caselli

    Ottima formazione, contenuti molti utili

  2. Chiara Zanetti

    Sono rimasta molto contenta. Ritengo che questa formazione debba essere svolta non solo da operatori sanitari. Grazie

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Ti potrebbe interessare…